Cos'è l'IFC?

Il formato file "Industry Foundation Classes" (IFC) è il formato standard usato per lo scambio di dati nell'industria delle costruzioni, il quale consente di ridurre la perdita di informazioni nel passaggio dei file da un'applicazione ad un'altra.

Per ulteriori informazioni, vedi: www.buildingsmart.com

Come funziona?

  • Esportazione in formato IFC: andate al menu di Rhino File > Salva con nome... e selezionate il formato file IFC per salvare il documento.
  • Importazione di file IFC: andate al menu di Rhino File > Apri... e selezionate un file IFC.

Quali prodotti supportano l'IFC?

L'IFC è supportato dalla maggior parte dei software strutturali, MEP (per meccanici, elettricisti ed idraulici) ed architettonici, e da molte delle applicazioni che hanno a che vedere con la modellazione BIM.

Qui troverete un elenco dei prodotti software che supportano l'IFC:

Quali tipi di informazioni vengono esportate da VisualARQ in formato IFC?

La versione attuale del plug-in di esportazione IFC esporta Muri, Travi, Colonne, Porte, Finestre, Solai, Tetti e Vani da un modello di VisualARQ, così come tutti i solidi di Rhino, su un file IFC 2x3. Per il testing dei file IFC generati, si sono usate le seguenti applicazioni:

  • Solibri Model Viewer
  • Revit Architecture 2011 (o versione successiva)
  • AutoCAD® Architecture 2012 (o versione successiva)
  • Graphisoft ArchiCAD 14 (o versione successiva)
  • Tekla BIMsight 1.2 (o versione successiva)

L'assegnazione di etichette IFC (video)

A partire dalla versione 1.9 di VisualARQ, è possibile assegnare proprietà agli oggetti quando vengono esportati in formato IFC. Queste proprietà includono un elenco di tipi IFC, un nome, una descrizione ed un'etichetta.

Assegnazione di etichette IFC Rampa

Da VisualARQ a Revit

Il seguente video illustra come esportare un modello architettonico creato con Rhino e VisualARQ (Ville Savoye) in formato IFC verso Revit.

Da VisualARQ ad ArchiCAD

Il seguente video illustra come esportare un modello architettonico creato con Rhino e VisualARQ (Ville Savoye) in formato IFC verso ArchiCAD.

VisualARQ importa file in formato IFC da altri pacchetti software?

Sì. La versione 1.9 di VisualARQ è in grado di importare file IFC da altri programmi AEC.

Il seguente video illustra il processo di importazione in Rhino di un file IFC generato con Revit:

Funzionalità BIM

Oltre che per l'esportazione dei modelli nel formato file IFC, VisualARQ viene considerato un software BIM perché funziona con strumenti ed oggetti architettonici parametrici, facilitando e rendendo più agili i processi di progettazione e documentazione. Tutta la documentazione del progetto (piante, sezioni, prospetti, tabelle di computo per i locali o aree, quantificazione delle aperture, ecc.) viene collegata al modello 3D e si aggiorna automaticamente ad ogni modifica del modello 3D.

Che cos'è il BIM?

Il seguente video illustra in modo semplice e chiaro il significato di BIM (Building Information Modeling), spiegando perché si usa e quali sono i suoi vantaggi: