Flexible BIM

VisualARQ è una soluzione per il BIM flessibile basata su Rhinoceros 3D di McNeel. Questa combinazione di strumenti consente di modellare qualsiasi oggetto con gli strumenti di modellazione free-form di Rhino e di trasformarlo in un oggetto BIM (Building Information Modeling) oggetto informativo usando VisualARQ. VisualARQ ottimizza Rhino aggiungendo al programma potenti strumenti per la creazione di stili di oggetto associativi e la documentazione dinamica, i quali si adattano al vostro flusso di lavoro. VisualARQ consente inoltre di automatizzare numerose attività di modellazione tramite i componenti di programmazione visiva di VisualARQ creati per Grasshopper 3D. È infine possibile usare VisualARQ per collaborare con altri strumenti tramite le funzioni di importazione/esportazione IFC integrate nel software. Questa combinazione di funzionalità permette di definire il vostro flusso di lavoro BIM.

Perché BIM?

  • Interoperabilità IFC:
    VisualARQ include un plug-in di importazione ed esportazione IFC integrato che rende possibile lo scambio di file IFC 2x3 tra Rhino ed altri pacchetti software AEC.
  • Oggetti smart:
    Lavora con oggetti parametrici e associati basati sugli stili di VisualARQ e geometria con informazioni integrate. Converti ciascun oggetto in oggetto BIM con il flusso di lavoro che prevede elementi utente personalizzati.
  • Documentazione dinamica:
    Genera documentazione dinamica e precisa sempre vincolata e disponibile dal modello 3D di VisualARQ.
  • Collaborazione tra team:
    Collabora con altri utenti grazie al supporto per riferimenti esterni e ad alcuni formati file.

Introduzione al BIM flessibile?

  • Modellazione free-form:
    Converti qualsiasi geometria free-form in un oggetto informativo con VisualARQ.
  • Integrazione con Grasshopper:
    Definisci il flusso di lavoro con gli oggetti generativi del componente aggiuntivo per Grasshopper di VisualARQ Grasshopper e gli stili degli oggetti generativi mediante Grasshopper.
  • Aggiungere dati personalizzati alla geometria:
    Aggiungi informazioni personalizzate a qualsiasi oggetto modellato con la funzione parametro utente. Ciò consente agli utenti di includere informazioni come le proprietà dei materiali, il costo per unità e altre informazioni metriche direttamente associate all’oggetto (e per i file IFC).

Che cos’è il BIM?

Il seguente video illustra in modo semplice e chiaro il significato di BIM (Building Information Modeling), spiegando perché si usa e quali sono i suoi vantaggi: