Nuovi esercizi con VisualARQ Grasshopper Components: Creare solai e scale

Potete seguire questi facili esercizi passo a passo per imparare a creare solai e scale all’interno di Grasshopper usando VisualARQ Grasshopper Components.

Creare una scala:

Questo esercizio mostra i passi principali per creare una scala di VisualARQ con Grasshopper. Per prima cosa, assegnate una curva alla scala per specificarne il percorso, quindi definite gli altri parametri della scala (altezza, numero di gradini, dimensioni dei gradini, allineamento, spessore iniziale e finale della soletta della scala, ecc.). Visto che con la versione attuale di VisualARQ (1.8) non si possono creare scale a partire da curve che non siano linee, polilinee o archi, per ora non è possibile farlo nemmeno in Grasshopper. In future versioni di VisualARQ, le scale si potranno creare a partire da qualsiasi tipo di curva. Selezionando un arco come percorso della scala, creerete una scala a spirale. L’esercizio mostra anche come creare nuovi stili di scala e dà un suggerimento per invertire la direzione della scala. Una volta eseguito il bake della scala, essa diventa un oggetto scala nativo di VisualARQ in Rhino. Scale di VisualARQ in Grasshopper

Creare un solaio:

Questo esercizio mostra vari esempi di creazione e modifica di solai di VisualARQ con Grasshopper.

  • 1. Creare un solaio.
  • 2. Definire i parametri del solaio.
  • 3. Sottrarre un contorno da un solaio.
  • 4. Collegare i contorni delle scale con i fori di passaggio.
  • 5. Creare solai multilivello a partire da un volume.

Quando i solai vengono sottoposti a bake, essi diventano solai nativi di VisualARQ in Rhino, così come succede a tutti gli oggetti di VisualARQ creati in Grasshopper. Solai di VisualARQ in Grasshopper